2019/10/21 02:14:3643077
2019/10/21 02:14:3646578

MAMMA

Allattamento al seno, fino a che età è consigliato e quando smettere

LEGGI IN 2'

L'allattamento al seno è molto importante. Purtroppo non sempre avviarlo nel modo giusto, e senza dolore, è naturale. Ci sono donne che all'iniziano fanno molta fatica ma poi sono ricompensate da un'enorme soddisfazione.

Il latte materno è in assoluto l'alimento ideale per il proprio bambino, soprattutto perché la sua composizione è unica, inimitabili e ricca di sostanze nutritive fondamentali per la crescita e lo sviluppo.

Fino a che età è consigliato allattare?

L'Organizzazione mondiale della sanità (OMS) raccomanda l'allattamento al seno esclusivo fino al compimento del sesto mese di vita. Per i primi sei mesi quindi il bambino dovrebbe prendere solo il latte della mamma e poi dovrebbero essere introdotti alimenti complementari. Successivamente la mamma è libera di continuare ad allattare al seno o interrompere. Dipende da come reagisce il bambino e dagli impegni di lavoro.

Quando smettere?

Le linee guida sono delle indicazioni. Non c'è donna che si debba sentire obbligata o forzata. Non esiste quindi un regola scritta. Ci sono mamme che per motivi di salute non allattano e mamme che possono invece attaccare al seno il proprio bambino fino ai due anni e anche oltre.

Perché il latte materno è importante?

- Bonding: rafforza e consolida il legame del neonato con la mamma (bonding)

- Rappresenta un'alimentazione completa

- Aiuta nello sviluppo della flora batterica

- Protegge dalle infezioni perché è ricco degli anticorpi della mamma

- Fa bene anche alla salute della mamma: le donne che allattano hanno un rischio ridotto di tumore al seno

- Riduce il rischio di insorgenza di numerose patologie immunomediate

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione