2019/10/21 01:54:0231199
2019/10/21 01:54:022975

IN FORMA

Come rilassarsi la sera per dormire bene

LEGGI IN 2'

Spesso lo sottovalutiamo, ma il sonno è uno dei nostri più fidati alleati per una salute di ferro e una vita forte, attiva e felice. Durante il riposo notturno il nostro corpo infatti si rigenera, produce collagene, il sistema immunitario diventa più forte e anche il cortisolo, l'ormone dello stress, smette di darci noia.

Per tutti questi motivi il corretto riposo è essenziale per vivere bene, tanto che vale la pena favorirlo anche con le giuste tecniche di rilassamento, qualora avessimo difficoltà ad addormentarci. Iniziamo con il dire quello che proprio non dovremmo fare la sera, proprio per evitare di svegliarci spesso o non fare fatica a dormire.

Mai l'attività fisica dopo le sei di sera, soprattutto se ci mettiamo a letto presto, in quanto l'adrenalina potrebbe ancora essere in circolo, impedendoci di rilassarci. Allo stesso modo banditi i pasti troppo pesanti, che rallentano la digestione, ma anche il consumo di tisane nelle 3 ore precedenti al momento di coricarsi.

Neanche a dirlo, evitiamo film che possono scuotere la nostra emotività, ma no anche a tablet e apparecchi tecnologici quando siamo a letto. Molti studi infatti confermano che la luce blu di smartphone e altri device, stimola la nostra attività cerebrale, mantenendo quindi il cervello attivo e rendendo difficile il nostro addormentamento.

Per rilassarsi la sera e dormire bene tutta la notte, dobbiamo invece creare condizioni piacevoli che stimolino il sonno. Facciamo meditazione o respirazione diaframmatica una mezz'ora prima di coricarci, il modo da allontanare eventuali brutti pensieri, stress e agitazione, rallentando i battiti e favorendo il relax.

Prevediamo anche dei massaggi ai piedi e alle gambe con crema corpo e olio essenziale di lavanda, che donano immediato benessere e migliorano il rilassamento. In camera da letto facciamo in modo che ci sia ordine (una stanza caotica è spesso sinonimo di cattiva predisposizione al sonno), che la temperatura sia fresca e che non ci siano odori forti.

L'aromaterapia ci può eventualmente aiutare a rinfrescare l'ambiente e a renderlo più adeguato al riposo. Mettiamo nel fornelletto brucia essenze oli essenziali quali incenso, arancia dolce o geranio, che possono aiutarci a rilassarci e a dormire meglio.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione