2019/08/24 04:55:483871
2019/08/24 04:55:4831728

NOTIZIE D

I laghi più belli d’Italia: la classifica 2019

LEGGI IN 2'

Quali sono i laghi più belli d’Italia? La classifica 2019 degli specchi lacustri è compresa nella guida di Legambiente e Touring Club Italiano, “Il mare più bello 2019”, che ogni anno propone le località al top rispetto alla qualità dell’ambiente e dei servizi ricettivi.

In base a questi requisiti, Legambiente attribuisce da una a cinque vele determinando, così, la graduatoria dei comprensori turistici che sono 97.

In testa alla classifica dei laghi, c’è il Lago di Molveno, che si trova in Trentino Alto Adige. La regione compare di nuovo con il Lago di Fiè e quello di Monticolo.
Al secondo posto, il Veneto con il lago del Mis. Al terzo, la riva occidentale del lago di Garda. Tra i primi posti, anche la Toscana e il Piemonte.

I laghi più belli d’Italia: la classifica 2019
Ecco gli specchi lacustri che si sono aggiudicati le prime posizioni per il 2019:

1) Lago di Molveno, Comune di Molveno (Tn), Trentino Alto Adige;
2) Lago del Mis, Comune di Sospirolo (Bl), Veneto;
3) Lago del Garda - riva occidentale, Comuni di Gardone Riviera, Gargnano, Limone sul Garda, Riva del Garda, Tignale;
4) Lago di Fiè, Comune di Fiè allo Sciliar (Bz), Trentino Alto Adige;
5) Lago di Monticolo (Bz), Comune di Appiano sulla Strada del Vino (Bz), Trentino Alto Adige;
6)  Lago dell’Accesa, Comune di Massa Marittima (Gr), Toscana;
7)  Lago di Avigliana Grande, Comune di Avigliana (To), Piemonte.

Conosci queste località? Dove vorresti andare?

Per conoscere la classifica 2019 dei mari più bell’Italia, clicca qui.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione