2019/10/21 02:41:0032142
2019/10/21 02:41:001450

IN FORMA

I benefici degli omega-3 e gli alimenti che ne sono più ricchi

LEGGI IN 2'

Gli omega-3 sono una tipologia di acidi grassi essenziali, indispensabili per la salute del nostro organismo. Molte ricerche scientifiche ne sottolineano i benefici e le virtù, sostenendo che una corretta e sufficiente assunzione giornaliera, possa aiutare a tutto tondo il nostro benessere.

Ma qual è la giusta quantità di omega-3 quotidiana e quali benefits dobbiamo attenderci? Per quanto riguarda la prima domanda, la risposta non è fissa, in quanto il fabbisogno può aumentare in periodi particolari della propria vita, come la gravidanza.

In generale si stima che un adulto sano dovrebbe assumere dai 250 ai 500mg di acidi grassi omega-3 al giorno, scegliendo alimenti che ne sono naturalmente ricchi. Per quanto riguarda i benefici per la salute, questi elementi fungono da cura e prevenzione per molti disturbi.

Gli omega-3 sono infatti considerati degli antidepressivi naturali, in grado di scacciare tristezza e ansia, tanto che spesso le cure farmacologiche per la depressione e lo stress, vengono spesso accompagnate da una terapia naturale a base di questi acidi grassi.

Per quanto riguarda il sistema cardiovascolare, gli acidi grassi omega-3 sono un valido aiuto per combattere trigliceridi alti, abbassare il colesterolo cattivo HDL nel sangue, abbassare la pressione sanguigna. Non solo, perché gli omega-3 sono considerati anche degli ottimi agenti antinfiammatori, riducendo gli eicosanoidi infiammatori e le citochine.

Alcuni studi associano il consumo di omega-3 nell'infanzia anche ad un minore rischio di ammalarsi di malattie autoimmuni. In più questi acidi grassi aiuterebbero anche a migliorare i sintomi di lupus, colite ulcerosa e anche artrite reumatoide.

Ma come assumere gli omega-3 necessari per la nostra salute e il nostro benessere? Ovviamente attraverso i cibi che ne contengono di più o, in caso di aumentato fabbisogno, anche attraverso l'uso controllato di integratori.

Per quanto riguarda gli alimenti fonte essenziale di omega-3 non possiamo non citare il pesce, con sgombro e salmone, rispettivamente 4107 e 4023mg ogni 100gr di prodotto, in cima alla lista. Ottime anche le aringhe, ben 3181mg di omega-3 per una porzione di circa 200gr.

A livello di fonti vegetali di acidi grassi omega-3, i semi e la frutta secca ne sono assolutamente ricchi. I più virtuosi sono sicuramente i semi di chia, ben 4915mg per 28gr di prodotto, ma buone anche le noci, con 2542mg per una porzione di circa 7 gherigli e i semi di lino, 2338mg a cucchiaio.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione