2019/11/21 10:08:27313
2019/11/21 10:08:2831189

FIGLI

Quando portare il bambino dall’oculista

Fare molta attenzione alla salute degli occhi dei bambini è importante per diagnosticare tempestivamente alcuni problemi, facilmente curabili nella prima infanzia. Ecco quando potrebbe servire l'oculista anche a titolo precauzionale.
LEGGI IN 2'

Curare la vista del bambino fin dalla nascita è fondamentale per affrontare tempestivamente alcuni problemi. Si inizia alla nascita con test del riflesso rosso e si prosegue con la visita oculista dei tre anni. E poi? È importante osservare il comportamento del bambino, portarlo dal pediatra per dei controlli generici (si occuperà il medico di chiedere visite specialistiche).

Bisogna ricordare che i problemi di vista diagnosticati prima dei 4 anni sono destinati a risolversi o a non peggiorare, è per questo che i giovani genitori devono essere vigili. Per scoprire se il loro bambino ha bisogno di vedere un oculista, ci sono segnali precisi. Ad esempio, se il bambino spesso va dritto verso un ostacolo senza sembrare di vederlo, se vacilla, se non nota certe cose che gli mostri, o se non reagisce quando qualcosa gli passa davanti.

Nei bambini più grandi potrebbe succedere che ci sia un calo del rendimento scolastico o delle difficoltà in alcuni sport (per esempio riflessi lenti o mancanza di attenzione sulla palla). E poi possono manifestarsi segnali fisici da non trascurare. Se il bambino ha spesso gli occhi rossi, gli occhi acquosi, le palpebre che battono troppo frequentemente o un riflesso bianco nella pupilla, è consigliabile portarlo a vedere un oculista. Ovviamente, deve mettere in allerta anche il mal di testa.

Se in famiglia esiste una storia di miopia, di ipermetropia, di astigmatismo, o altro, si consiglia di consultare regolarmente un oculista o un optometrista, soprattutto se i primi sintomi sono segnalati durante l'infanzia. Un appuntamento può essere preso dall'età di 9 mesi. Infine, i bambini nati prematuri hanno più problemi di vista rispetto ad altri: è quindi importante fare ancora più attenzione.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione